All’interno dell’area Amministrazione Finanza e Controllo, Piteco propone nuove funzionalità e routine di riconciliazione per la gestione di dati disomogenei e destrutturati provenienti che necessitano un’attività di analisinormalizzazione e validazione per il loro successivo utilizzo all’interno dei sistemi gestionali aziendali. 

Semantic data analysis

Attraverso logiche e funzioni che consentono l’implementazione di regular expression, le soluzioni Piteco avviano, già nella fase di download dei dati dai diversi sistemi source, un’attività di semantic data analysis innovativa che facilita la successiva applicazione di algoritmi di machine learning e logiche parametriche di abbinamento per il trattamento dinamico di flussi di dati provenienti da sorgenti eterogenee.

L’esperienza maturata in oltre 40 anni di progetti Treasury e l’expertise tecnologica della Software Factory supportano il costante impegno di Piteco nello studio e implementazione delle nuove tecnologie disponibili di acquisizione ed elaborazione dei dati per migliorare notevolmente gli indici di efficienza aziendale. Ciò avviene attraverso funzionalità di cognitive computing e autoapprendimento – per gestire l’operatività Treasury ad alta variabilità in  scenari complessi – e l’applicazione di algoritmi e procedure che consentono l’automazione delle fasi successive ai processi di trattamento del dato.

Machine learning & smart reconciliation

Piteco raccoglie gli stimoli offerti dalla tecnologia alla base dei nuovi paradigmi di machine learning concretizzandoli, in particolare, all’interno di funzionalità dedicate alla gestione dei processi di cash collection e all’automazione dell’intero processo di riconciliazione degli Incassi, anche in presenza di pagamenti non strutturati, riducendo al minimo i casi dubbi per i quali è richiesto l’intervento umano.
In questo contesto la piattaforma Piteco IDM supporta le aziende caratterizzate da numeriche di fatturazione e incasso molto elevate, non solo automatizzando il matching tra incassi ricevuti e crediti esigibili, ma anche eliminando significativamente gli interventi manuali a basso valore aggiunto, arrivando a garantire alle aziende, attraverso l’applicazione di algoritmi matematici, il 95% di abbinamenti automatici.

I settori di applicazione

Le funzionalità di Intelligent Data Matching di Piteco si distinguono per la capacità di supportare processi di matching di dati eterogeni in settori di business e aree aziendali differenti, a testimonianza della profonda personalizzazione e definizione parametrica della struttura dei dati.

Risultati eccellenti e best practice replicabili sono stati ottenuti in ambito Grande Distribuzione Organizzata, per la riconciliazione di mandati di pagamento cumulativi e di fatture, note di credito clienti, abbuoni e sconti.

Nelle aree Credito al Consumo, Prestiti e Cessione del Quinto, ottimizzando la riconciliazione degli incassi provenienti dalle rate di finanziamento.

Nel mondo e-Commerce, riconciliando i dati di front & back end, gli ordini on-line, gli incassi da carte di credito gestendo i vettori e la modalità contrassegno.

Nel settore Insurance, per il matching tra fogli di cassa, estratti conto broker e polizze.

E infine nel contesto in cui operano le Utilities, dove Piteco IDM agisce da vero e proprio Gestore Unico degli Incassi, intermediando e risolvendo la complessità legata alla molteplicità dei canali di incasso e dei sistemi di billing.

MODULI DEDICATI

DATA MATCHING

STORIE DI SUCCESSO